Piazza Affari alza la testa, apertura a +4%

Ancora tensione nel Vecchio Continente e non solo. Mentre si susseguono le rassicurazioni dai grandi della Terra ecco che la Borsa di Milano prova ad alzare la testa e in particolare i bancari trainano gli indici, almeno in apertura.

Piazza Affari parte in positivo con un rialzo del 4% insieme alla Spagna mentre restano qualche passo indietro gli altri mercato europei sui quali pesa ancora gli effetti del declassamento del rating USA.  Ad aiutare Spagna e Italia sono arrivate le dichiarazioni di sostegno della Bce che ha confermato l’ interesse ad acquistare titoli di stato italiani e spagnoli.

A Piazza Affari, in apertura, il FTSE Mib saliva del 4% mentre  l’Allshare del 3,8%. Tra i titoli migliori naturalmente ci sono i bancari e in particolare, dopo il profondo rosso della scorsa settimana, arrivano rialzi importanti con il Banco Popolare al +11%, Unicredit al +8%, Intesa San paolo al +8,5% e Fiat con +6%.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 08/08/2011
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655