Borsa di Milano, apertura positiva ma i toni scendono

Dopo la chiusura in rosso di ieri, Piazza Affari prova ad alzare la testa e soprattutto ci prova in apertura.

L’ entusiasmo delle prime battute ha già lasciato lo spazio ad altro e a causa dell’ appensantimento dei titoli bancari Piazza Affari lima il rialzo. Il calo dei bancari è compensato dal rialzo dei titoli industriali e così gli indici riescono ancora a restare con il segno verde anche se di poco. Iln questo momento gli indici navigano sui massimi di giornata con il FTSE Mib in rialzo dell’ 1,30%, l’AllShare del +1,27% e lo Star dello 0,68%.

Ottimo rialzo per Fiat Industrial con oltre 3 punti percentuali di rialzo, per Pirelli con due punti e mezzo e Tod’s con due punti. Fanno bene anche Credem con un rialzo di 3 punti, Autogrill, Prysmian. Sull’ altra sponda, quella in rosso, trovamo Intesa San Paolo con oltre un punto percentuale in meno, Unicredit sullo stesso livello e Fondiaria Sai con una perdita di oltre un punto.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 31/08/2011
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655