Mediobanca, utile scende e Gavio sale

Importanti novità in casa Mediobanca e non solo visto che sono stati resi noti anche i dati dell’ esercizio 2010-2011.

Mediobanca ha divulgato una nota con cui annuncia la chiusura dell’esercizio 2010-2011 che registra un utile di 369 milioni di euro e in calo rispetto ai 400 milioni dell’esercizio precedente. In particolare, l’ultimo trimestre ha visto perdite per 50,3 milioni di euro mentre l’ anno scorso si registrò un utile per 46,4 milioni. All’assemblea degli azionisti verra’ proposto comunque un dividendo stabile rispetto all’ anno scorso, ovvero un dividendo unitario di 17 centesimi.

L’assemblea ha accordato anche la facoltà di acquisto al Gruppo Gavio, azionista con lo 0,08%, che ora potrà salire all’1% circa del capitale. La Angelini Partecipazioni, che detiene lo 0,22%, potrà salire allo 0,25%, mentre Romano Minozzi dallo 0,11% potra’ salire dello 0,12% circa.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 22/09/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655