Forex, euro continua a scendere, ai minimi contro dollaro

A quanto pare non è solo l’ azionario a soffrire in questa situazione economica ma anche il Forex è un’ altalena di valori che salgono e scendono.

Questa volta è l’ euto che tocca i minimi degli ultimi otto mesi nei confronti del dollaro. Questo è un altro segnale non molto positivo visto che nei giorni giorni l’ euro ha già segnato il minimo dei dieci anni contro lo yen. A pesare sulla moneta unica è ancora il timore sulla zona euro e soprattutto dei Paesi che sono a rischio crisi e che sono stati addirittura “sgridati” dagli Usa.

 Segnano un calo anche l’azionario asiatico e le materie prime. In particolare, questa mattina l’euro/dollaro tratta a 1,3372/77 da 1,3507 della precedente chiusura e dopo un minimo a 1,3361 dollari, mentre l’euro/yen è a 102,06/11 da 103,36 e dopo un minimo a 101,95.

 

VIA|Reuters

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 26/09/2011
Categoria/e: Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655