Ford e General Motors, rating in movimento con S&P

Ancora una volta parliamo di rating e ancora una volta parliamo dell’ agenzia Standard & Poor’s che questa volta ha puntato alcuni titoli legati al settore auto.

Questa volta l’ agenzia di rating ha puntato Ford e General Motors e in particolare proprio per quest’ ultimo ha messo in atto un rialzo del rating di ben due gradini portandolo da BB- a BB+. Il giudizio è arrivato soprattutto alla luce del nuovo contratto con United Auto Workers che porterà alla società profitti e soprattutto cassa nel Nord America.

Per quanto riguarda Ford, invece, la situazione è diversa visto che il titolo resta sotto osservazione  per un possibile aumento quello di Ford Motor, dall’attuale “Bb-” a “Bb+”. In una nota l’ agenzia fà sapere che anche in questo caso si tratta della possibilità di “un accordo accettabile” sul contratto di lavoro quadriennale con il sindacato dei lavoratori del settore auto United Auto Workers.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 30/09/2011
Categoria/e: Azioni, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655