Debito Usa, Obama pensa alla vendita di Isole e Strade

Se siete tra coloro che sognano una vacanza on the road per le strade degli Stati Uniti e magari sognate di possederne una, magari proprio la mitica Route 66, tenetevi pronti perchè Barack Obama potrebbe aiutarvi a realizzarlo.

Dopo aver parlato, nei giorni scorsi, della tassa per i super ricchi, ora Obama punta a far cassa mettendo in vendita isole e strade. Questa sorta di “garage sale” potrebbe aiutare l’amministrazione a fare cassa e secondo quanto riporta il New York Times potrebbero essere messe all’ asta isole come Plum Island, nello stato di New York, ma anche edifici, strade e terreni per un totale di un milione di proprietà federali da poter vendere per un ammontare di 22 miliardi di dollari in dici anni.

Questo potrebbe colmare il debito senza alcuno sforzo per i cittadini e potrebbe mettere d’ accordo anche le due parti governative. Non ci resta che attendere le prossime “idee” dell’ uomo che avrebbe dovuto cambiare l’ America.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 30/09/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655