Bot, buona domanda ma rendimento scende

Torniamo a parlare di Stato e soprattutto di Bot.

L’ economia italiana sta attraversando un momento non troppo felice ma a quanto pare la richiesta dei Bot ha superato ancora una volta l’ offerta e questo sembra essere un buon segno. Questa mattina il Tesoro italiano ha assegnato Bot a 367 ed a 74 giorni per un totale di 9,5 miliardi di euro. Nonostante la grossa domanda resta il fatto che gli interessi offerti sono stati più bassi del solito e mentre a settembre era stato intorno ai 4 punti percentuali questa volta si è superato di poco il 3,5%.

Il titolo ad un anno è stato assegnato per 7 miliardi di euro con un rendimento al 3,570% mentre quello con scadenza a dicembre 2011, assegnato a 2,5 miliardi, avrà un rendimento medio pari all´1,735%. La Banca d’Italia ha specificato anche che i Bot in circolazione valgono 145,611 miliardi.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 11/10/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655