Mutui: Spread torna sopra i 350 punti dopo taglio rating

Se solo lunedì scorso potevamo vantare una piccola nota favorevole con uno Spread sotto i 350 punti, ieri siamo di nuovo ricaduti nel baratro.

Basta poco in questo momento ai mercati per cambiare rotta e così succede anche all’ economia in generale e, in seguito al nuovo taglio di rating subito dall’ Italia, anche lo spread torna a salire. Questo non è molto lontano dalla nostra vita visto che riguarda il costo del denaro e quindi anche i prestiti e soprattutto i mutui che pesano sulle spalle delle famiglie che pagano rate sempre più salate, soprattutto se variabili, nonostante i tassi siano fermi ad un punto e mezzo.

Lo spread tra Btp e Bund in apertura dei mercati europei torna al di sopra dei 350 punti e, in particolare, si posiziona a 356,3 punti. Anche il differenziale tra i titoli tedeschi e i Bonos spagnoli non fà meglio ma resta comunque al di sotto dei 300 punti, ovvero 295,3.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/10/2011
Categoria/e: Mutui, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655