Piazza Affari, boom in partenza ma ora si viaggia in rosso

Una partenza che ha fatto ben sperare quella di inizio di ottava a Piazza Affari e nelle principali borse europee.

A quanto pare il balzo in avanti di oltee mezzo punto percentuale è già andato perduto, o quasi, visto che gli indici tornano a frenare e annullano i rialzi per viaggiare intorno alla parità.  I vertici europei hanno chiesto al governo italiano di agire subito per la crescita e lo sviluppo dell’ economia e questo sembra non aver condizionato molto le borse, almeno all’ inizio. Il FTSEMib,. pochi minuti fà segnava un ribasso dello 0,39% a 16054 punti, il FTSE Italia All Share segna un -0,41% a 16.846 punti e il FTSE Italia Mid Cap e il FTSE Italia Star viaggiano intorno alla parità.

In positivo troviamo Buzzi Unicem, Banca Montepaschi di Siena, Impregilo e Unicredit tutti con un rialzo superiore ai due punti percentuali mentre in ribasso troviamo  Eni, Enel e Snam Rete Gas con ribassi intorno al mezzo punto.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 24/10/2011
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655