Analisi tecnica forex, EurJpy una lateralità snervante

EUR / JPY è ancora fermo nel range 104.7 / 107.67. Il bias intraday resta neutrale.

Al ribasso, i valori inferiori a 104.77 dovrebbero affermare che la salita da 100.74 è già stata completata a 107.67 e dovrebbero capovolgere il bias al ribasso per un retest sul minimo di 100.74.

 Al rialzo, comunque, i valori superiori a 107.67 avranno come target il 38.2% di ritracciamento di 123.31 a 100.74 a 109.36. L’intero down trend iniziato nel 2008 con il massimo di 169.96 è ancora in corso. Un trading sostenuto al di sotto del livello psicologico di 100 dovrebbero spianare la strada al 100% di proiezione di 139.21 a105.42 da 123.31, ovvero 89.52, che è vicino al minimo storico di 88.96. Al rialzo, un break della resistenza di 111.93 sarà necessario per segnalare l’inversione a medio termine. Altrimenti la prospettiva resta ribassista.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 26/10/2011
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655