Piazza Affari, oggi ci aspetta un’ inversione di tendenza?

Dopo la chiusura il calo del Nikkei del 2,90%, anche oggi le Borse europee e soprattutto quella italiana hanno aperto nuovamente in negativo. A quanto pare qualcosa si muove e mentre la situazione italiana in bilico preoccupa il Vecchio e il Nuovo Continente, diciamo così, gli indici sembrano puntare al rialzo in questi minuti.

Pochi minuti fà il Ftse segnava, infatti, un rialzo di oltre un punto percentuale a 15,236 punti, il Ftse All Share sulla stessa scia segna un rialzo dello 0,90% a 16.017 punti mentre restano in bilico Micro Cap e Star.

Tra gli indici in positivo ci sono da segnalare i bancari e soprattutto Banco Popolare, Intesa San Paolo, Unicredit e Monte dei Paschi di Siena che segnano un rialzo tra un punto e mezzo di quest’ ultima ai 3 punti della prima. In ribasso sembrano esserci, invece, gli industriali come Fiat, Ansaldo con un calo intorno all’ 1% ma anche l’ energia con Eni e Tenaris in calo di poco più di un punto percentuale.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 10/11/2011
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655