Crisi UE, Barroso pronto al lancio degli Eurobond

Dopo l’ appuntamento “nazionale” per il nostro neo presidente del consiglio nonchè Ministro delle Finanze, Mario Monti, oggi è il momento di allargare gli orizzonti verso l’ Europa.

Il neo premier incontrerà la Merkel e Sarkozy e uno dei punti chiave dell’ incontro sembra essere proprio il «piano per gli stability bond». Mercoledì, infatti, il presidente José Manuel Barroso dovrebbe annunciare proprio la nascita di un’ agenzia europea per la gestione del debito sovrano con tanto di armi “letale” come gli «eurobond» tanto acclamati in questi ultimi giorni.

Si tratta, in pratica, di obbligazioni emesse in comune dagli Stati dell’ Eurozona e proprio uno dei sostenitori di questo progetto è Monti che incontrerà proprio Barroso e il presidente della Ue Herman Van Rompuy poco prima della riunione della Commissione Europea. La loro nascita seguirà ancora un lungo iter ma secondo i leader europei l’ idea stessa della loro nascita potrebbe cambiare le cose e risollevarci dalla crisi. Sarà così?

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 22/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655