Banche nel ciclone, la Fed chiede un nuovo stress test

Ancora le banche nell’ occhio del ciclone, soprattutto quelle ad alta capitalizzazione.

La Federal Reserve, infatti, ha chiesto nuovi stress test per 31 banche ad alta capitalizzazione secondo quanto riportato da Wall Street Journal e Bloomberg. La cosiddetta prova anti recessione riguarderà le banche con più di 50 miliardi di dollari in asset che dovranno superare lo stress test per dimostrare di poter resistere alla cosiddetta recessione.

Le banche dovranno far capire che anche in profonda crisi i propri piani di capitalizzazione siano idonei ad assicurare dividendi e buyback.  I punti di riferimento del test saranno disoccupazione al 13% e un Pil a -8% e le banche dovranno inviare i loro piani entro il 9 gennaio. Discorso a parte per le sei banche a maggior volume di operazioni, ovvero Bank of America, Citigroup, Goldman Sachs , J.P. Morgan , Morgan Stanley e Wells Fargo, che dovranno anche simulare una reazione as uno shock globale legato alla situazione in Europa.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 23/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655