Italia in recessione, Fitch taglia rating di 8 banche

Ancora tagli da parte delle agenzie di rating e, in particolare, da Fitch.

Dopo aver tagliato il rating dll’ Ungheria, l’ agenzia ha confermato che l’ Italia potrebbe essere già in recessione e non solo. L’ agenzia ha comunicato di aver tagliato il rating emittente di lungo termine e quello sull’autosufficienza di otto banche italiane di media dimensione, tutte con outlook tutti negativi. In una nota si legge che i tagli riguardano Pop Milano, Pop Emilia, Credem, Pop Sondrio, Credito Valtellinese, Pop Etruria, Pop Vicenza e Veneto Banca.

Il taglio è avvenuto perchè secondo Fitch le banche di media dimensione devono affrontare i cambiamenti  con una redditività operativa in calo per via dei tassi di interesse basti e per gli alti costi di raccolta.

VIA|Reuters

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 27/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655