Moody’s: In Europa rischio default multipli

La giornata positiva della borsa potrebbe essere rovinata dalla nuova scure che Moody’s tira sull’ Italia e l’ Europa in generale: “Più a lungo la crisi di liquidità continua, più rapidamente salgono le possibilità di più default”.

A quanto pare il tanto temuto contagio và avanti e dalla Grecia si stà spostando sempre più al cuore dell’ Europa e potrebbe colpire e mettere in ginocchio anche Francia e Germania. La prova del nove arriverà proprio all’ inizio del prossimo mese quando i vertici europei, e non solo, si troveranno ad affrontare una serie di scadenze impressionanti.

E così le voci continuano a susseguirsi tra conferme e smentite e l’ultima ci riguarda proprio da vicino visto che il Fondo monetario internazionale ha smentito quello che aveva riferito la Stampa ovvero che ci fossero contatti con l’Italia per un piano di aiuti da 600 miliardi di euro a un tasso “agevolato” al 5%. Intanto, però, Moody’s ha confermato l’outlook negativo sulla tenuta del Vecchio Continente.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 28/11/2011
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655