Oro, investire protetti dal cambio

comprare oro onlineChe l’oro stia facendo molto bene è una cosa nota credo a tutti, soprattutto perchè oramai tutte le televisioni o i giornali un po’ di spazio lo dedicano sempre a questo metallo prezioso. Comprare Oro è  la principale forma di investimento “sicuro”.

L’economia incerta, paure per un possibile scoppio inflazionistico e un dollaro debole spingono sempre più gli investitori a dirigersi verso il metallo giallo. Performance interessanti possono essere fatte se il trend rimanesse in atto, ma una cosa che non tutti tengono in considerazione è il rischio di cambio.

Sebbene il valore dell’oro salga, un euro forte va ad intacare la performance dell’investimento in quanto effettuato in valuta diversa, ossia in dollari. L’assurdo sarebbe proprio comprare un oro che guadagna per poi ritrovarsi con perdite e non profitti al momento della vendita. Il grafico qui di seguito è emblematico; in arancio il valore dell’oro che fa segnare nuovi massimi e in azzurro l’oro calcolato in euro. Chi avesse comprato oro a novembre ora avrebbe perdite in portafoglio. Esatto! Perdite con un oro che ha invece guadagnato.

Oro USD e EUR 22/04/11

La soluzione esiste ed è molto semplice. La chiave per investire in mercati con valute differenti è coprirsi del rischio di cambio e strumenti ottimi in tale senso sono quelli denominati “Euro Hedged”. La Deutsche Bank mette a disposizione un ETC su Physical Gold, che segue quindi il mercato spot dell’oro, protetto dal rischio di cambio. Il nome completo è “Db Physical Gold Euro Hedged Etc“.

Il grafico sottostande mostra la performance dell’ETC che comprendosi del rischio di cambio permette di portare a casa performance interessanti senza rischi collaterali legati alle valute. Al momento di scrivere questo articolo la performance a 6 mesi risulta dell’11%, di certo tutt’altro che trascurabile.

Physical Gold 22/04/11

Il codice ISIN dello strumento è DE000A1EK0G3 ed è negoziato sul mercato ETFPlus. Lotto minimo di contrattazione è 1 per cui decisamente accessibile a tutti.

Martino Bonanomi

Articolo scritto da Martino Bonanomi il 24/01/2012
Categoria/e: Anteprima, Materie Prime, Notizie.

Studente universitario della facoltà di Scienze Bancarie è anche socio aggregato della Società Italiana Analisi Tecnica (SIAT). Da diversi anni segue i mercati finanziari con un interesse particolare per il mercato valutario. Il suo blog personale è Analisi Tecnica.com

Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655