Piazza Affari, apertura in cauto rialzo, ma che direzione seguirà?

Venerdì di indecisione oggi nelle borse europee e non solo. Mentre Atene oggi torna a sorridere, le borse del Vecchio Continente rimangono caute soprattutto in vista degli importanti dati che nel pomeriggio arriveranno dagli Stati Uniti. Un venerdì mattina da passare alla finestra allora mentre, qualche minuto fà, il Ftse Mib segnava un rialzo dello 0,46% al di sotto dei 14.700 punti, il Ftse Share segnava un rialzo dello 0,39% a 15.407 punti mentre Small Cap e Mid Cap sono leggermente positivi con un rialzo dello 0,10% circa.

In rialzo segnaliamo Fondiaria Sai in netto recupero sulle voci di un possibile interessamento da parte di alcuni istituti, con un +6,81%, seguita da Mediaset che segna un rialzo del 4%. Per i bancari troviamo in verde Banco Popolare e Ubi banca con rialzi intorno ai 4 punti percentuali. In rosso, invece, segnaliamo, Mediolanum, Tenaris, Pirelli, Lottomatica ed Enel Green Power con rialzo tra il mezzo punto e il punto percentuale.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 16/12/2011
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655