Facebook verso Wall Street: Mission blue chip

Nuova missione per Facebook. Questa volta non parliamo di acquisti o vendite, look di interfaccia o altro, questa volta parliamo di economia vera e propria.

Dopo la conquista della rete il social network si lancia alla conquista di Wall Street ma non per una delle solite bolle speculative ma per arrivare dritto in cima alla corte delle blue chip. Proprio in quest’ ottica Facebook si sta muovendo aggiungendo nuove pubblicità al suo social netwrk e non solo. E’ da oltre un anno che Mark Zuckerberg sta lavorando al “progetto Wall Street” e ormai i tempi sembrano essere maturi per un debutto di gran classe. Lo stesso fondatore in un’ intervista al Wall Street Journal ha confermato: ”C’era un periodo in cui l’obiettivo principale dichiarato da Microsoft era mettere un computer su ogni scrivania e questa è la direzione in cui voglio che vada Facebook. Vogliamo operare in modo da avere una visione più ampia su dove pensiamo il mondo possa andare”.

Lo sbarco in Borsa dovrebbe avvenire nella seconda parte dell’anno prossimo per una raccolta che potrebbe aggirarsi intorno ai 10 miliardi di dollari,con una valutazione di 100.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 23/12/2011
Categoria/e: New York, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655