Analisi tecnica forex, la debolezza del Cad anticipa il petrolio

 

La caduta di USD / CAD da 1.0422 è stata completata a 1.0126 dopo aver raggiunto il punto minore del supporto. Il bias intraday è al rialzo per 1.0422.

Un break sarà il primo segnale di rottura dalla recente trama a triangolo da 1.0656 ed avrà come target un retest su questo massimo.

Al ribasso, i valori inferiori al supporto di 1.0126 capovolgeranno il bias al ribasso per il supporto di 1.0051.

Un minimo di medio termine si è collocato a 0.9406 e le price actions da questo punto potrebbero essere il consolidamento alla caduta da 1.3063 o la terza gamba dell’intera trama di consolidamento iniziata nel 2007 con il minimo di 0.9056. Si può ipotizzare che USD / CAD si mantenga al di sopra delle 55 settimane di media mobile esponenziale ma che resti limitato al di sotto dei 55 mesi. Dato questo, ci si potrà aspettare che 0.9406 resista ancora per un certo periodo. Inoltre, l’eventuale trama delle price actions da 1.0656 potrebbe decidere se il rimbalzo da 0.9406 si estenderà ulteriormente o se USD / CAD sta semplicemente restando all’interno del range. La prospettiva resta neutrale fino al termine della trama da 1.0656.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 03/01/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655