Piazza Affari, Milano sorride ma Unicredit in tilt

Un lieve sorriso oggi per la nostra Borsa di Milano che all’ apertura vira in positivo anche se di poco. Le certezze non sono ancora molte e in più in questo giorno festivo i volumi tornano ad essere nuovamente bassi.

La volatilità è alta e dall’ altro lato Unicredit continua a colare a picco. Pochi minuti fà, infatti, il ftse Mib segnava un rialzo dello 0,29% a 14.809 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dello 0,34% a 15.675 punti mentre Mid Cap e Small Cap segnano un rialzo di mezzo punto percentuale.

In ribasso troviamo ancora una volta Unicredit che con un calo di oltre 5 punti ha subito una chiusura per eccesso di ribasso. In rosso anche Luxottica, Saipem e Banca Popolare di Milano con un calo intorno al punto percentuale.

Sorridono oggi gli altri titoli finanziari con Mediolanum in pole position con un rialzo di un punto e mezzo. In rialzo anche STM, Mediaset e Generali con oltre un punto percentuale.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 06/01/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655