Unicredit, al via il sofferto aumento di capitale

Il gran giorno è arrivato. Dopo una perdita in borsa di oltre il 30%, Unicredit si appresta a dare il via all’aumento di capitale da 7,5 miliardi di euro.

Dopo essere stato al centro di una raffica di vendite, cosa succederà oggi per il titolo dell’istituto di credito guidato da Federico Ghizzoni che ripartirà da 2,62 euro? Per quanto riguarda l’ aumento di capitale, invece, vi ricordiamo che  per ogni azione Unicredit saranno assegnati due diritti di opzione per la sottoscrizione di due titoli ordinari a 1,943 euro l’uno.

Unicredit, comunque, prevede un miglioramento della quotazione del titolo sopratttutto alla luce del fatto che circa il 14% dei grandi soci ha confermato l’adesione all’aumento di capitale mentre le previsioni parlano di un 10% di grandi azionisti come parte integrante dell’operazione per un totale del 24% di sottoscrizioni sicure per un totale di 1,8 miliardi di euro.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 09/01/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655