Banche, 210 mld prestati dalla BCE a Dicembre

Le Banche italiane continuano a chiedere prestiti alla BCE e nell’ ultimo mese dello scorso anno si è registrato un vero e proprio boom.

Secndo i dati relativi al bilancio e alle riserve ufficiali della Banca D’ Italia sembra proprio che il nuovo  p/t a 3 anni abbia fatto balzare per la prima volta i prestiti totali della Bce a istituti italiani passando la soglia dei 200 miliardi. A fine dicembre le banche italiane avevano richiesto finanziamenti per un totale di 209,995 miliardi di euro in aumento dai 153,2 miliardi di euro di fine novembre.

Solo nello scorso 21 dicembre la Bce ha collocato fondi a tre anni per circa 490 miliardi al conveniente tasso dell’1% e le banche italiane avevano chiesto e ottenuto 116 miliardi di euro ponendo come collaterali anche bond con la garanzia del governo italiano per 40,4 miliardi grazie al “salva Italia” di Monti.

Nel mese di dicembre le banche italiane non hanno fatto ricorso ai finanziamenti marginali o d’emergenza overnight.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 10/01/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655