Piazza Affari, gli indici volano e Unicredit vede la luce

A quanto pare i leader di Unicredit avevano ragione a sperare in ore migliori per il proprio titolo che proprio oggi spicca il volo non tanto nel paniere principale ma quanto riguardo ai diritti che salgono quasi del 50%.

Giornata positiva allora a Piazza Affari grazie ad un rimbalzo tecniche che segue le disastrose giornate precedenti. A trainare gli indici ci pensano proprio i bancari, con l’eccezione di Mps. Pochi minuti fà il FTSE Mib saliva del 2,6% a  14781 punti, l’AllShare del 2,44% a 15.608 punti mentre Small Cap e Micro Cap restano leggermente in rosso.

In salita troviamo Intesa San Paolo con un rialzo di oltre sei punti percentuali, seguita da Mediolanum e Banca Popolare di Milano in rialzo di cinque punti e Salvatore Ferragamo e Fiat in rialzo di 4 punti e mezzo. In rosso troviamo solo Diasorin con poco meno di un punto percentuale di perdita.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 10/01/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655