Vendite allo Scoperto, nuova proroga dalla Consob

Ancora una proroga per lo stop alle vendite allo scopero arriva dalla Consob.
 
L’organo di controllo della Borsa ha comunicato, infatti, che ha deciso di prorogare fino al 24 febbraio il precedente provvedimento che nega la possibilità di effettuare vendite allo scoperto  provvedimento sulle azioni del comparto finanziario. Il provvedimento, adottato  lo scorso 12 agosto, è stato più volte prorogato tant’è che la scadenza era prevista per il prossimo 15 gennaio 2012.
 
Resta vigente il divieto  di assumere posizioni ribassiste per i titoli azionari del settore bancario-assicurativo per un altro periodo determinato. Mentre restano in vigore a tempo indeterminato gli obblighi di comunicazione alla Consob per le posizioni ribassiste rilevanti e il divieto delle vendite allo scoperto “nude” o non assistite dalla disponibilità dei titoli.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/01/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655