Analisi tecnica forex, è cominciato il rimbalzo dell’Euro

 

Un minimo temporaneo si è formato oggi in EUR / USD ed il bias intraday è stato capovolto in neutrale per il momento.

Un consolidamento potrebbe verificarsi ma la prospettiva a breve termine resta ribassista fintanto che la resistenza di 1.2878 si mantiene tale. I valori inferiori a 1.2624 estenderanno la caduta attuale al 100% di proiezione di 1.4939 a 1.3145 da 1.4246, ovvero 1.2452.

Tuttavia, i valori superiori a 1.2878 indicheranno il raggiungimento del minimo di breve termine e e porteranno ad un forte rimbalzo verso la resistenza di 1.3076.

Le price actions da 1.6039 si stanno evolvendo come trama di consolidamento nel lungo termine e sono ancora in corso. La caduta da 1.4939 è una gamba discendente all’interno della trama. E’ alquanto difficile anticipare la lunghezza di una gamba di qualsiasi complessa trama correttiva. La prima gamba di difesa dovrebbe essere sul livello di proiezione di 1.2452. Un forte break di questo livello dovrebbe quindi mandare EUR / USD verso il livello psicologico di 1.2 fino a 1.1875 ed inferiori. Nel frattempo, meglio osservare il break sostenuto del supporto divenuto resistenza di 1.3145 prima di considerare l’inversione a breve termine.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 18/01/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



1 commento per “Analisi tecnica forex, è cominciato il rimbalzo dell’Euro”

  1. FoxTrade

    Penso che dopo aver raggiunto i 1.3240 i prezzi scenderanno nuovamente, con la possibilità di fermarsi verso gli 1.26 circa

Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655