Eni, lanciata emissione a tasso fisso da 1 miliardo di euro

Il cane a sei zampe mette a segno un altro importante punto.

Eni ha lanciato, ieri, una nuova emissione obbligazionaria a tasso fisso per il valore nominale di 1 miliardo di euro. L’obbligazione è stata collocata sul mercato degli Eurobond e avrà una durata di 8 anni. Gli investitori potranno avere una cedola annua del 4,25% e avranno un prezzo di re-offer di 99,502%.  Tutti coloro che vogliono seguire l’andamento delle obbligazioni possono farlo seguendo la Borsa di Lussemburgo dove saranno quotate.

Ottimo successo negli investitori esteri ed istituzionali che hanno comprato a grandi mani le obbligazioni, anche se il mercato resta ancora altamente volatile, ma la reputazione della società ha fatto il resto. Francia, UK, Germania / Austria, Benelux e Italia sono coloro che, in larga maggioranza, hanno acquistato le obbligazioni.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 28/01/2012
Categoria/e: Obbligazioni, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655