Enel e Ternienergia, movimentate da cambi e cessioni

Novità importanti nel mercato dell’ Energia arrivano da Enel e da TerniEnergia.

Nel primo caso, è arrivata la notizia che Enel ha concluso l’operazione di cessione del 5,1% del capitale sociale di Terna. L’operazione, pari a 102.384.037 azioni ordinarie, ha riguardato il totale della partecipazione attualmente detenuta nella societa’ che, in una nota, fà sapere che il corrispettivo complessivo e’ risultato pari 281 milioni di euro per una plusvalenza di 178 milioni. L’operazione si e’ chiusa ad un prezzo finale di 2,74 euro per azione e verrá regolata il 7 febbraio.

Per quanto riguarda TerniEnergia, invece, in una nota si è comunicata la sottoscrizione di un accordo tra la società e VentoNovo per il trasferimento “della quota del 50% detenuta dalla controllata Lucos nella joint venture EnerFlus”, attiva nella gestione dei Titoli di Efficienza Energetica. L’intesa prevede anche la possibilità di future collaborazioni tra le due società anche nel settore dell’efficienza energetica in Italia. Il trasferimento della partecipazione ammonta ad un totale di  1,625 milioni.

VIA|Corriere.it

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 02/02/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655