Bond Enel, arriva l’ok della Consob per il lancio

Arriva l’autorizzazione da parte di Consob per il lancio del nuovo Bond Enel.

L’organo di controllo della Borsa ha autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo per le obbligazioni Enel a tasso fisso e a tasso variabile riservate al pubblico in Italia. L’emissione avrà un valore complessivo di 1,5 mld euro e potrà essere aumentato fino a 3 mld di euro. L’offerta prenderà il via lunedì 6 febbraio e si svolgerà fino al 24 febbraio 2012.

Saranno disponibili obbligazioni a tasso fisso o variabile per la durata di 6 anni con un investimento minimo di 2000 euro per l’acquisto di 2 obbligazioni. L’ adesione all’offerta non prevede spese o commissioni di sottoscrizione ed è previsto il rimborso integrale del capitale alla scadenza dei prestiti. Gli interessi saranno corrisposti annualmente con un rendimento determinato “sommando al tasso mid swap a 6 anni rilevato il terzo giorno lavorativo antecedente alla data di godimento delle obbligazioni a tasso fisso un ulteriore margine di rendimento, che sara’ non inferiore a 310 punti base, definito anch’esso al termine del periodo d’offerta”.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 03/02/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655