Borsa Italiana, in rialzo lo Spread ma gli indici sono in recupero

Signori e signori riecco lo Spread. Ancora una volta un’apertura di ottava al rialzo per il famoso differenziale che torna al di sopra dei 310 punti. L’apertura dei mercati sembrava far pensare al peggio ma a quanto pare non è così. Dopo un’apertura in rosso le borse europee e la nostra Borsa Italiana sono adesso in rialzo dopo oltre un’ora di contrattazioni.

In particolare, il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,60% a 16580 punti e lo stesso fa il Ftse All Share che arriva a 17584 punti. In positivo al di sotto del mezzo punto di rialzo anche Mid Cap, Small Cap e Star. Tra i titoli in positivo, segnaliamo Parmalat in gran spolvero con oltre 4 punti di rialzo, seguito da Banco Popolare, Ubi banca e Mediobanca in rialzo di oltre due punti percentuali e Fiat con un +1,95%.

In  rosso, invece, troviamo A2A, Mediaset e Diasorin con perdite poco superiori ai due punti percentuali. In rosso anche Enel Green Power con un -1,03%.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 12/03/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655