Analisi Tecnica di Usd/Chf del 12/03/2012

analisi forex usd/chfIl bias intraday di USD / CHF resta al rialzo per la resistenza di 0.9300. La caduta da 0.9594 è stata completata con tre onde fino a 0.8930. Un break di 0.9300 confermerà l’ipotesi rialzista ed avrà come target un test su 0.9594. Inoltre, la struttura correttiva a tre onde della caduta da 0.9594 a 0.8930 indicherà che l’intero rally da 0.7065 è ancora in corso.

Al ribasso, i valori  inferiori a 0.9071 saranno necessari per segnalare il completamento del rimbalzo. Altrimenti, la prospettiva resterà cautamente rialzista anche in caso di un ritiro.

Il rimbalzo dal minimo di medio termine di 0.7065 è considerate unicamente come parte della trama di consolidamento.

La forza del trend rialzista di tale rimbalzo è chiaramente in diminuzione, ma al momento non ci sono segnali in merito ad un’inversione dal momento che USD / CHF resta ben all’interno del canale di salita a breve termine. Il rimbalzo da 0.7065 potrebbe estendersi ulteriormente oltre a 0.9594.

Anche in quel caso, si potrebbe verificare una forte resistenza a 0-9916 (61.8% di ritracciamento di 1.1730 a 0.7065 a 0.9948) per limitare il rialzo e portare ad un’inversione. I valori inferiori a 0.8930 avranno come target 0.9567.

Un break confermerà il completamento del rimbalzo da 0.7065 e dovrebbe avere come target un test su questo minimo.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 13/03/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655