Apple, dopo quasi dieci anni distribuirà il dividendo

Ancora novità per Apple che, dopo il debutto del nuovo iPad,  si accinge a fare un grande annuncio. La società di Cupertino, infatti, ha in cassa ben 98 miliardi di dollari cash che, a quanto pare, non è ancora riuscita a investire. Cosa ne farà di tutti questi soldi?

Per la prima volta dal 1995 la società Apple torna a distribuire dividendi. La tanto attesa conferenza stampa si è tenuta poco fa, poco prima dell’apertura di Wall Street. A prendere la parola è stato il ceo della società, Tim Cook, che ha voluto rendere noti gli esiti della discussione tra il top management proprio sull’ingente disponibilità di soldi. La società ha deciso di varare un piano di riacquisto di azioni propri da 10 miliardi di dollari e soprattutto la possibilità di un ritorno ad una politica di dividendi. Il pino di riacquisto avrà luogo con l’inizio dell’esercizio fiscale 2013 con inizio al 30 settembre mentre i dividendi prevederanno la distribuzione di una  cedola da 2,65 dollari nel quarto trimestre fiscale 2102 (inizio l’ 1 luglio).

Tim Cook ha spiegato: “Abbiamo venduto oltre 55 milioni di iPad [.....] stiamo avendo risultati straordinari con iPhone e stiamo macinando record con i computer Mac…..abbiamo risorse sufficienti a gratificare ulteriormente i nostri azionisti con le politiche che abbiamo annunciato oggi”. Intanto il titolo in borsa a Wall Street continua a salire e ha superato già la soglia di 600 dollari.

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 19/03/2012
Categoria/e: New York, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655