Saras, la famiglia Moratti non concede dividendi

Niente dividendo da Saras, la compagnia di raffinazione della famiglia Moratti.

A quanto pare la famiglia Moratti non ha intenzione di concedere il dividendo a fronte di un risultato netto adjusted di gruppo pari a -17,7 milioni di euro nel 2011. Nessuna cedola per gli azionisti visto che la compagnia continua a chiudere in perdita anche se la situazione risulta migliore rispetto ai -43,9 milioni dell’esercizio 2010. Aumentano comunque i ricavi del gruppo che nello scorso anno ha potuto chiudere con un rialzo del 28% a 11.037 milioni grazie ai prezzi più elevati per tutti i prodotti petroliferi e dall’estinzione di tutti i contratti di lavorazione per conto terzi.

Il margine operativo reported è arrivato a 394,3 milioni mettendo a segno un +76% grazie alla rivalutazione degli inventari petroliferi e ai risultati del segmento Generazione di Energia.

Nessuna sorpresa comunque per gli analisti che davano per scontato la non distribuzione del dividendo come nel 2010.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 22/03/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655