Dati macro americani, redditi personali, spese per consumi e bilancia commerciale

Redditi delle famiglie, Personal Incombe

E’ il valore del dollaro di reddito rinveniente da tutte le entrate dei singoli individui, più è consistente maggiore è la possibilità di crescita dell’economia perché il risparmio o viene investito direttamente dai risparmiatori o depositato presso istituti bancari i quali in questo modo concedono prestiti e mantengono sempre attiva l’economia.

Spese per consumi, Personal Spending o PCE (Personal Consumption Expenditure)

E’ la somma di tutte le spese per consumi effettuate dai singoli individui. Un importo maggiore è ovviamente positivo segnalando una ripresa dei consumi ed un’iniezione di carburante al lato produzione e distribuzione; l’effetto meno positivo deriva dalla reazione a catena che eventualmente porta a tensioni sul livello dei prezzi e quindi inflazione in rialzo a medio termine.

Bilancia commerciale, Trade Balance

La bilancia commerciale quantifica la differenza fra esportazioni ed importazioni di beni tangibili e servizi. Il livello della bilancia commerciale ed i cambiamenti in esportazioni ed importazioni sono seguiti con molta attenzione dal mercato Forex. Il rapporto contiene dati su esportazioni ed importazioni per categoria di utilizzatori finali ed è il numero più diretto di misurazione delle esportazioni nette inserito nei conti del PIL.

E’ spesso interessante esaminare separatamente i trend dei tassi di crescita di esportazioni ed importazioni. I trend delle importazioni riflettono la posizione competitiva del paese oltre che la forza della sua attività economica estera, i trend delle importazioni riflettono ovviamente la forza dell’economia domestica.

Normalmente una nazione con un forte deficit commerciale si ritrova con una divisa debole a causa del continuo flusso commerciale di vendita. Questo può essere però anche per lunghi periodi di tempo controbilanciato da flussi finanziari di capitale di investimento.

Negli USA viene pubblicato alle 8.30 di NY nella terza o quarta settimana del mese dal Department of Commerce.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 03/04/2012
Categoria/e: Guida, Primo piano, Trading Online.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655