Case, Imu e crisi economica porteranno il calo dei prezzi?

La crisi economica e la nuova mazzata Imu in arrivo potrebbe favorire le famiglie alla ricerca di una casa da acquistare. Anche se il periodo non è dei migliori sembra che l’arrivo dell’Imu potrebbe spingere i prezzi delle case giù del 20%.

A lanciare questa sorta di allarme ci pensa il Censis che spiega: «Redditi fermi e risparmio in flessione potrebbero costringere le famiglie a mettere in vendita le seconde case, le più colpite dalla nuova tassa». Il calo potrebbe essere significativo e importante e in alcuni casi potrebbe toccare punte del 50%, il primo vero calo delle quotazioni rispetto agli anni ’92-93.

Non tutti sono d’accordo con questa visione delle cose ma le vendite potrebbero aumentare e i prezzi scendere soprattutto se si tratta di seconde case alla luce delle nuove tasse e della revisione delle rendite catastali. Ma questa è davvero una brutta notizia?

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 19/04/2012
Categoria/e: Primo piano, Soldi e Risparmio.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655