Pirelli & C, al via diversificazione della produzione in Indonesia

Ancora movimenti tra i colossi e le società. Questa volta tocca a Pirelli & C., che oggi vola in borsa, dare il via alla diversificazione della propria produzione partendo dall’Indonesia.

Grazie all’accordo siglato con l’indonesiana Pt Astra Otoparts, Pirelli ha dato il via alla una nuova fabbrica in Indonesia, la prima di Pirelli nel Paese, che è destinata alla produzione di pneumatici moto convenzionali.  L’accordo prevede anche una joint venture che porrà Pirelli al 60% e Astra al 40% per la costruzione della nuova fabbrica e un investimento totale pari a 120 milioni di dollari tra il 2012 e il 2014.

La fabbrica sorgerà vicino a Jakarta e la sua costruzione potrebbe iniziare entro la fine di quest’anno su un terreno di 25 ettari. In piena attività saranno circa 750 le persone che vi lavoreranno con un produzione prevista nel 2014 pari a circa 2 milioni di pneumatici convenzionali moto che a regime, nel 2016, potrà raggiungere 7 milioni di pezzi complessivi.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 24/04/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655