Nokia, rating titolo ormai sceso a “Spazzatura”

Ancora una tegola in testa a Nokia e ai suoi investitori. Proprio dopo la tempesta scatenata dalla bocciatura, proprio nei giorni scorsi, da parte di Fitch e Moody’s,  sta per arrivarne un’altra.

Anche l’agenzia americana Standard & Poor’s ha deciso di tagliare il rating Nokia abbassandone il merito di credito da ‘BBB-’ a ‘BB+’. Un ennesimo taglio del rating che questa volta potrebbe scatenare una vera e propria rivoluzione anche all’interno di un colosso come Nokia che adesso sarà “sbattuto” fuori dalla categoria “investment grade” passando a “junk”, ovvero spazzatura.

Il brutto è che restano aperte anche nuove possibilità di altri downgrade che il colosso finlandese potrebbe non sopportare. Poco dopo l’annuncio da parte dell’agenzia, il colosso ha commentato tramite il proprio Executive Vice President e CFO, Timo Ihamuotila, che ha dichiarato:

“Stiamo intervenendo rapidamente per migliorare la posizione di Nokia indirizzando l’azienda verso un futuro in crescita. Nokia continuerà nella sua opera di riduzione dei costi per migliorare il flusso di cassa e mantenere una solida posizione finanziaria senza tralasciare l’immissione di nuovi ed interessanti terminali sul mercato.”

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 28/04/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655