Borsa Italiana, gli indici provano a sorridere ma Mediaset no

Un’altra mattina altalenante ci attende in attesa dell’apertura di Wall Street nel pomeriggi.

A quanto pare le cose non sembrano essere migliorate rispetto a ieri e mentre la situazione economica del Vecchio Continente è stabile ma sempre tragica, ecco che la nostra Borsa Italiana prova ad aprire in positivo ma poi torna in rosso.

In questo momento le cose vanno un pò meglio e, in particolare, pochi minuti fa il Ftse Mib segnava un rialzo dello 0,59% sulla soglia dei 14.000 punti, il Ftse All Share segnava un rialzo dello 0,48% a 15.045 punti mentre Mid Cap, Micro Cap e Star segnano rialzi tra lo 0,30 e lo 0,80%.

Per quanto riguarda i titoli, segnaliamo il tonfo di Mediaset che lascia sul terreno oltre sette punti percentuali dopo il crollo degli utili annunciato ieri, mentre in verde segnaliamo i grossi rialzi di Banca Popolare di Milano e Lottomatica che segnano oltre tre punti in più.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 09/05/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655