Borsa Italiana, indici in rosso, Pirelli in gran spolvero e Spread sugli scudi

Lo Spread non accenna a scendere sotto i 400 punti e anche il via libera degli aiuti per la Grecia che, intanto, deve rimettere insieme il suo Governo, non sembra aver cambiato le cose. Dopo lo sprint delle borse di ieri, questa fine di settimana di contrattazioni non sembra promettere bene.

La nostra Borsa Italiana è in rosso e le cose potrebbero peggiorare con l’arrivo di nuovi dati negativi da parte dell’economica americana nel pomeriggio. Intanto, pochi minuti fa, il Ftse Mib segnava un calo dello 0,85% a 3.885 punti, il Ftse All Share segnava un calo dello 0,73% al di sotto dei 15.000 punti mentre restano poco sopra lo zero Small Cap e Star.

Per quanto riguarda i titoli, continua la corsa al ribasso di Mediaset che perde oltre i due punti e mezzo, seguita da Unicredit, Ubi Banca ed Stm in calo di due punti. Dal lato opposto troviamo in gran spolvero Pirelli che mette a segno un rialzo di cinque punti.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 11/05/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655