Facebook in borsa, ecco le ultime novità e modalità di acquisto dei titoli

Una giornata poco social l’ultima della settimana a Wall Street segnata dal debutto del giovane con la felpa e il suo Facebook al Nasdaq. Un boom in paertura che si è tradotto in niente alla fine della seduta.

Alle 22.00 di venerdì Facebook chiude la sua prima giornata di contrattazioni poco al di sopra del suo prezzo di collocamento, 38 euro ad azione segnando un rialzo di poco superiore al mezzo punto percentuale.

Tutti possono accedere al famoso 13,6% del capitale arrivato sul mercato americano e lo si può fare tramite broker online con accesso ai mercati Usa. In secondo piano restano l’utilizzo di fondi comuni o chiusi. Tra quelli utilizzabili ci sono Morgan Stanley Focus Growth found, Fidelity Contrafund, Fidelity Advisor New Insights, GVS Capital Corp e T.Rowe Price Gowth Stock fund.

Chi vuole il suo posticino di gloria e vuole acquistare una sola azione lo può fare tramite carta di credito attraverso alcuni siti come giveashare.com o oneshare.com.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 20/05/2012
Categoria/e: New York, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655