Borsa Italiana, netti rialzi e calo dello Spread dopo aiuti Spagna

E’ la diretta interessata a mettere a segno un ottimo rialzo di quasi 4 punti percentuali, ma anche le altre borse europee comprese la nostra Borsa Italiana fanno del loro meglio.

La notizia del via libera agli aiuti per la Spagna rimettono in carreggiata le borse e smorzano gli entusiasmi dello Spread che cala a 423 punti.

Pochi minuti fa, intanto, il Ftse Mib segna un rialzo dell’1,93% a 13.704 punti, il Ftse All Share segna un rialzo dell’1,80% a 14.663 punti mentre Mid Cap, Star e Small Cap segnano un rialzo intorno ad un punto percentuale.

Tra i titoli in verde segnaliamo, senza dubbio, i bancari con in primis Intesa San Paolo e Banca Mediolanum con un rialzo di quasi quattropunti, seguiti da Unicredit e Banca Monte dei paschi di Siena in rialzo di 3 punti e mezzo. In rialzo anche Unicem con un +3,55%.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 11/06/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655