Analisi tecnica forex, l’Aussie si aggrappa alla parità con il Dollaro

Il bias intraday di AUD / USD resta al ribasso per il momento e la caduta da 1.0223 potrebbe estendersi ulteriormente al ribasso fino al supporto di 0.9820.

Si può notare che, dato 1.0225 tuttora intatto, al momento non esistono segnali in merito al completamento della caduta da 1.0852.

Un break di 0.9820 spingerà invece AUD / USD verso un altro minimo inferiore a 0.9588. Nel frattempo, un break decisivo di 1.0225 confermerà il completamento dell’intera caduta da 1.0852 a 0.9588.

In questo caso, un rally più rilevante potrebbe verificarsi attraverso la resistenza di 1.0473 fino alla resistenza del trend rialzista (ora a 1.0742).

Le price actions iniziate dal massimo di 1.1079 sono considerate come trama di consolidamento nel trend rialzista maggiore. L’attuale sviluppo indica che il rimbalzo da 0.9588 potrebbe essere la quarta gamba della trama di consolidamento che potrebbe essere un triangolo. Una rottura di 1.0225 avrà come target la trend line rialzista (ora a 1.0742) ma una forte resistenza si potrebbe verificare a questo punto che potrebbe portare almeno ad un’ulteriore caduta. Il break di 1.0852 sarà necessario per segnalare la ripresa del maggior trend rialzista o per portare ad un ulteriore trading consolidativo. Inoltre, ogni tentativo di downside dovrebbe restare contenuto dalla zona di supporto di 0.9387 / 0.9663.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 26/06/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



1 commento per “Analisi tecnica forex, l’Aussie si aggrappa alla parità con il Dollaro”

  1. [...] You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry [...]

Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655