Borsa Italiana, indici ai massimi di giornata in vista di Wall Street

Un’altra giornata positiva si avvia al termine in questo martedì caldo e afoso. Gli investitori sembrano aver ritrovato nuova fiducia dopo le soluzioni trovare al vertice Ue della fine dello scorso mese.

Gli indici viaggiano sui massimi di giornata in vista del suono della campanella che avvierà le contrattazioni a Wall Street.

Pochi minuti fa, il Ftse Mib segnava un rialzo dello 0,68% a 14.403 punti, il Ftse All Share segnava un ribasso dello 0,72% a 15.351 punti mentre il Mid Cap e il Ftse Star segnano un calo di mezzo punto.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in ribasso troviamo Snam in calo di 2 punti e mezzo, Terna in calo di due punti seguita da Atlantia e Campari in calo di un punto e mezzo.

In positivo, invece, troviamo Exor in rialzo di 3 punti, Buzzi Unicem e Unicredit in rialzo di oltre due punti e mezzo e, infine, Fiat e Diasorin con poco più di due punti di rialzo.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 03/07/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655