Analisi tecnica forex, per GbpJpy un minimo primario è stato fatto

GBP / JPY ha raggiunto il minimo di 122.03 durante la scorsa settimana, ma da allora è partito un rapido rimbalzo.

Il bias iniziale è neutrale questa settimana grazie alla fase di consolidamento.

Al momento è possibile favorire l’ipotesi  per la quale il rimbalzo correttivo da 118.82 è già terminato a 125.82, dopo aver raggiunto la media mobile esponenziale a 55 giorni.

Fintanto che la resistenza di 124.04 resiste, ci si potrà aspettare un’altra caduta. I valori inferiori a 122.03 avranno come target un test su 118.82. Tuttavia, un break di 124.04 indicherà che il rimbalzo da 118.82 si potrebbe estendere fino ad un altro massimo superiore a 125.82 prima del completamento.

Dopo la formazione del minimo di medio termine a 116.83, GBP / JPY non ha registrato nessun movimento rialzista.

D’altro canto, non era possibile nessun tipo di vendita. Lo sviluppo indica che anche se non sussistono al momento chiari segnali di inversione, sarà positivo impegnarsi nel consolidamento che corregge la caduta da 163.05. Cioè, si verificherà probabilmente un maggior trading fra 116.83 e 140.02 (50% di ritracciamento di 163.05 a 116.83 a 139.94) prima di un eventuale scoppio del downside.

Nel lungo termine, la caduta da 251.09 è considerate come ripresa del down trend multi decennale. L’attuale sviluppo non fornisce indicazioni in merito all’inversione a medio termine e GBP / JPY potrebbe scendere verso il livello psicologico di 100 nella fase di ripresa del down trend.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 18/07/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655