E il Dollaro riagguanto la parità sul Franco Svizzero

La caduta di USD / CHF da 0.9971 oggi accelera e raggiunge il minimo di 0.9765.

Il bias intraday resta al ribasso per il supporto di 0.9746.

Un break confermerà l’inversione a breve termine dopo aver raggiunto il 61.8% di ritracciamento di 1.1730 a 0.7065 a 0.9948. In tal caso, un’ulteriore caduta potrebbe verificarsi verso il supporto di 0.9420.

Al rialzo, un break di 0.9971 sarà necessario per confermare la ripresa del rally. Altrimenti, la prospettiva non tornerà rialzista neanche in caso di rimbalzo.

Il rimbalzo di medio termine da 0.7065 è considerato come correttivo nel trend ribassista maggiore e potrebbe completarsi al raggiungimento della resistenza di 0.9916 (61.8% di ritracciamento di 1.1730 a 0.7065 a 0.9948).

Un break deciso di 0.9420 dovrebbe confermare l’inversione e dovrebbe almeno inviare USD / CHF attraverso il supporto di 0.8930 nel medio termine. Tuttavia, un trading sostenuto al di sopra di 0.9916 / 0.9948 suggerirà che l’intero down trend da 1.8305 (massimo del 2000) sia stato già completato e porterà un forte rally attraverso la parità al 61.8% di proiezione di 0.7065 a 0.9594 da 0.8930, ovvero 1.0493.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 27/07/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655