Analisi tecnica forex, EurJpy fatica ad uscire dalle secche

EUR / JPY mantiene un bias intraday neutrale. Si può notare come 94.11 dovrebbe essere un minimo di breve termine ed il consolidamento da questo punto dovrebbe continuare nel breve periodo. I valori superiori a 97.32 porteranno ad un forte recupero fino alla resistenza della trend line discendente (ora a 98.31).

Il trend ribassista iniziato dal massimo del 2008 di 169.96 è ancora in corso e potrebbe estendersi ulteriormente in basso fino al livello psicologico di 90.

In ogni caso, sarà preferibile l’ipotesi per la quale la trama da 139.21 è rappresentata da un cuneo discendente con condizione di convergenza rialzista nel MACD settimanale. La caduta da 111.43 dovrebbe essere l’ultima gamba di questa trama.

Quindi, ci si potrà aspettare un forte supporto al di sopra di 88.96 per contenere il ribasso, formare un minimo e portare ad un’inversione. Quindi, meglio prestare attenzione ai segnali di inversione.

Dino Martini

Articolo scritto da Dino Martini il 02/08/2012
Categoria/e: Analisi e Strategie, Forex, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655