Borsa Italiana, Spread torna 500 punti e indici rimbalzano

Dopo il giovedì di ieri sulla falsa riga del pessimismo della BCE e di Mario Draghi oggi le cose sembrano essere migliorate e di molto. Tutto comincia questa mattina con il calo dello Spread al di sotto dei 500 punti e gli indici delle nostre Borse Europee che volano toccando ottimi rialzi.

In particolare, il nostro Ftse Mib mette a segno un rialzo di oltre due punti e mezzo a 13.631 punti, il Ftse All Share mette a segno un rialzo di 2 punti e mezzo a 14,563 punti mentre Mid Cap e Star segnano un rialzo di un punto e mezzo.

Per quanto riguarda i titoli, invece, in grande spolvero troviamo i bancari con Mediolanum con sette punti in più, Intesa San Paolo con sei punti e mezzo in più e Ubi Banca e Mediobanca con poco più di cinque punti percentuali. In rosso non c’è nessun titolo da segnalare nel paniere principale.

 

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 03/08/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655