Borsa Italiana, indici positivi a metà mattinata

Una mattinata altalenante che dopo poco più di due ore di contrattazioni ci regala una virata in positivo degli indici. Dopo il calo della prima ora di contrattazioni dovuta ad un forte nervosismo, sembra che trader e investitori abbiano ritrovato la giusta strada che, speriamo, rimanga così fino alla chiusura di questa prima giornata di ottava.

In particolare, in questo momento, il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,85% sui massimi di giornata a 14.244 punti, il Ftse All Share segna un +0,69% a 15.182 punti mentre Small Cap e Star sono fermi sulla parità.

Per quanto riguarda i titoli, in verde troviamo Mediaset in grande spolvero con quasi tre punti percentuali in più, seguita da Salvatore Ferragamo e Pirelli, con quasi due punti in più, e Intesa San Paolo e Fiat in rialzo dell’1,80%.

In rosso, invece, troviamo Unicredit in calo di un punto percentuale, seguita da Enel Green Power e Snam in calo di mezzo punto.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 06/08/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655