Borsa Italiana, ottimo rimbalzo degli indici

Chi si attendeva una flessione oggi dopo il rimbalzo di ieri dei titoli si è sbagliato e di grosso. Nessuna presa di posizione o fuga dopo i guadagni di ieri da parte degli investitori che oggi sembrano ancora interessati a comprare.

Mentre lo Spread scende e arriva a quota 456 punti in avvio di seduta, dopo quasi un’ora di contrattazioni, il nostro Ftse Mib segna un guadagno dell’1,17% a 14.510 punti, il Ftse All Share segna un +1,13% a 15463 punti mentre Mid  Cap e Small Cap segnano un rialzo di mezzo punto percentuale. In parità, invece, Micro Cap e Star.

Per quanto riguarda i titoli, invece, troviamo Mediolanum e Pirelli con quasi tre punti in più, seguiti da Atlantia, Fiat Industrial ed Enel con poco più di due punti di guadagno. In rosso, invece, troviamo anche Campari che perde oltre un punto percentuale mentre Buzzi Unicem perde mezzo punto.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 07/08/2012
Categoria/e: Borsa Italiana, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655