Crisi? Arriva l’affitto con diritto di acquisto

Una sorta di leasing delle case che vi permette di pagare l’affitto per un pò e poi alla fine decide di riscattare oppure no.

In questo si traduce la nuova avventura italiana anti crisi. Sto parlando di una nuova formula che potrebbe permettervi di affittare una casa oggi e acquistarla domani.

Un vero e proprio toccasana visto la crisi economica del settore immobiliare e, quindi, dell’edilizia.Un momento di stallo che necessita di un’azione prorompente soprattutto alla luce del fatto che in Italia, in tempi pre-crisi, c’era un alto numero di compravendite.

La formula dell’affitto con riscatto esiste in molti Paesi europei e permette al futuro acquirente di stipulare un contratto con il venditore che prevede il pagamento dell’affitto e l’opzione finale secondo cui l’inquilino, a scadenza e prezzo stabiliti, potrà acquistare la casa.

I due contratti dovranno essere sottoposti alla supervisione del notaio per non imbattersi in fregature tipo fallimento del costruttore. Prenderà piede facilmente anche da noi questo nuovo tipo di contrattazione?

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 01/10/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655