Agevolazioni Mutui, nuovi aiuti in Lombardia

Ancora crisi e ancora giovani e famiglie in difficoltà con i pagamenti di finanziamenti e soprattutto delle rate del mutuo. Ancora una volta le novità positive in merito arrivano dalla Lombardia.

Per aiutare queste categorie disagiate, la Regione Lombardia, in collaborazione con le banche Intesa San Paolo e Unicredit e Finlombarda (società finanziaria di regione Lombardia), ha messo in atto quattro nuovi aiuti per chi ha comprato casa, o vorrebbe.

In particolare si tratta di:

  • una ‘Misura Salva Mutui’, con cui si potrà ottenere la sospensione del mutuo per un massimo di 12 mesi o dilazionare la somma restante fino a 40 anni con una piccola rata mensile,
  • agevolazione alle giovani coppie per l’acquisto della prima casa,
  • fondo per il sostegno abitativo ai cittadini e, infine,
  • contributo straordinario alla locazione.

Alla prima opzione, tra le più richieste, possono accedere tutti coloro che hanno perso il lavoro, chi ha subito sospensioni dal lavoro o riduzioni dell’orario o anche chi ha subito un decesso in famiglia o è in condizioni di non autosufficienza.

Le domande per l’accesso all’aiuto dovranno essere presentate entro il 31 gennaio 2013.

 

Piera Scalise

Articolo scritto da Piera Scalise il 01/10/2012
Categoria/e: Mutui, Primo piano.



Lascia un commento

SpotLight

Collegati | Copyright 2010-2017 BorsaeFinanza.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655